Giro di Turchia 2015: vince Bilbao, Rebellin cede la maglia Durasek

Giornata difficile per Davide Rebellin al Giro di Turchia 2015. L’esperto corridore nostrano, leader della classifica generale, ha perso terreno a Selçuk, nella sesta tappa vinta da Pello Bilbao. 

L’atleta della Caja Rural, formazione autrice di un’ottima prova corale, è fuoriuscito dal gruppo dei migliori negli ultimi 2 chilometri, riportandosi sul colombiano Miguel Angel Lopez (Astana), che aveva attaccato in precedenza. Questo tandem ha preso margine sul resto dei corridori, giocandosi il successo in una volata senza storia a favore dello spagnolo. Terzo posto per Heiner Parra (Caja Rural) davanti a Thomas De Gendt (Lotto Soudal) e Alex Cano Ardila (Colombia). Sesta piazza per Kristijan Durasek (Lampre-Merida), che con il piazzamento odierno si è portato in testa alla classifica generale. 

Solo diciannovesimo Davide Rebellin (CCC Sprandi Polkowice), che in una giornata sicuramente negativa ha pagato rispetto gli avversari, chiudendo ad oltre un minuto dalla prima posizione, dovendo così cedere la prima posizione in classifica. In ogni caso Rebellin è riuscito a difendere la seconda posizione dalla rimonta di Eduardo Sepulveda (Bretagne Seché), attualmente terzo.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Foto: Profilo facebook Davide Rebellin

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Davide Rebellin

ultimo aggiornamento: 01-05-2015


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Giro d’Italia 2015: come seguire in tv la Corsa Rosa

Ambitions 2015: il 22 maggio a Merano si incontrano Business e Sport