Pallamano femminile: la Futura Roma vince a Debrecen



Seconda vittoria per l’Esercito FIGH-Futura Roma nella Hungarian-Italian League. Il team federale ha infatti vinto con il punteggio di 30-27 sul campo del DVSC-TVP-Aquaticum, settima forza del campionato magiaro, nonostante il primo tempo si sia chiuso sul 15-14 in favore della compagine locale. A fare la differenza è stato proprio il secondo tempo, nel quale la Futura ha dimostrato la propria superiorità nei confronti della squadra di Debrecen. La prima vittoria stagionale della Futura era arrivata contro l’MTK Budapest.

27 Marzo | h 18:00
DVSC-TVP-Aquaticum – Esercito-FIGH Futura Roma 27-30 (p.t. 15-14)
DVSC-TVP-Aquaticum: Bohus, Szilagyi, Varsanyi 1, Voros 1, Barany, Horvath, Slatka 3, Makai, Kelemen 1, Gorilska, Siska 7, Klikovac 2, Marincsak 1, Kiss, Karnik 6, Kudor 5
Esercito-FIGH Futura Roma: Prunster, Zanotto, Luchin, Landri 1, Fanton 4, Cipolloni, Ucchino, Cappellaro 3, Niederwieser 11, Costa 2, Gheorghe 5, Ravasz 2, Di Lisciandro 2. All: Marco Trespidi

Loading...
Loading...

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: FIGH (sito ufficiale)

giulio.chinappi@olimpiazzurra.com

Loading...

Lascia un commento

scroll to top