Vuelta a Andalucia 2015: gran volata di Lobato, battuto Degenkolb. Sesto Ratto

Juan-Josè-Lobato-Jérémy-Günther-Heinz-Jähnick-Wikimedia-CC-BY-SA-3.0.png

Si inizia a fare sul serio: nonostante siamo solo ad inizio stagione, il ciclismo ricomincia a dare spettacolo. E’ bastata una breve salita di terza categoria per creare spettacolo nella seconda tappa della Vuelta a Andalucia 2015: gruppo distrutto, numerosi scatti e successo finale di Juan José Lobato in volata. Strepitoso lo spunto finale del velocista spagnolo della Movistar: vista la velocità blanda in testa al gruppo l’iberico è partito ai 300 metri, anticipando e sorprendendo tutte le altre ruote veloci.

Seconda piazza per John Degenkolb: il tedesco era il grande favorito di giornata, ma non è riuscito a tenere il passo di Lobato. Più forte in salita, il teutonico sembra essere calato leggermente nello sprint. Terzo lo sloveno Grega Bole della CCC Polsat. Primo degli azzurri Daniele Ratto della UnitedHealthcare, sesto.

Resta in testa alla classifica generale Alberto Contador, che all’ultimo chilometro ha provato anche a mettere la testa fuori dal plotone.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.bruno@olimpiazzurra.com

Foto: Wikimedia

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top