Universiadi invernali 2015: Italia quinta in un medagliere sempre più russo

Sci-alpino-Michelangelo-Tentori-Granada-2015.png

La giornata odierna delle Universiadi invernali 2015 è stata caratterizzata dalla doppietta azzurra nello slalom gigante maschile: sulle nevi di Sierra Nevada, Michelangelo Tentori e Rocco Delsante hanno infatti rimpinguato il bottino azzurro, facendo salire l’Italia fino alla quinta posizione nel medagliere della competizione (clicca qui per saperne di più).

Il continente asiatico, invece, ha come sempre dettato legge per quanto riguarda lo short track. Nei 500 metri maschili, la Corea del Sud ha ottenuto una doppietta con Seo Yi-Ra che ha preceduto il connazionale Han Seung-Soo ed il cinese Chen Guang. Sulla stessa distanza, ma tra le donne, ha invece primeggiato la cinese Han Yu Tong, capace di stabilire il nuovo record universitario in 43″573 per battere al sudcoreana Son Ha-Kyung e la lituana Agnė Sereikaitė.

In serata si è tenuta poi la finale del torneo di hockey su ghiaccio femminile, dove la Russia ha sconfitto per 3-0 il Canada. La medaglia di bronzo è invece stata vinta dal Giappone, che con il risultato di 3-1 si è imposto nel derby asiatico contro la Cina.

Per il curling sono invece state assegnate solamente le mdaglie di bronzo: la Svizzera ha battuto per 8-7 la Svezia tra le donne, mentre al maschile la Gran Bretagna ha avuto ragione sulla Svezia per 7-4. Domani si terranno le due finalissime.

MEDAGLIERE UNIVERSIADI INVERNALI 2015

Medagliere Universiadi Granada

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: Granada 2015

giulio.chinappi@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

scroll to top