Tour of Qatar 2015: show della Katusha nel vento, Kristoff ringrazia e vince

kristoff-facebook-team-sky.jpg

Alexander Kristoff vince ancora nella quinta tappa del Tour of Qatar 2015, 153 chilometri da Al Zubara Fort a Madinat ash-Shamal. La frazione, caratterizzata dal vento, ha premiato il corridore norvegese, arrivato al terzo successo in cinque giornata di gara

Arrivato compatto negli ultimi 6 chilometri, il gruppo è stato frazionato proprio dalla Katusha di Kristoff, che ha messo il gruppo in fila in un lungo rettilineo. In tanti hanno dovuto faticare per rimanere agganciati al treno giusto e in volata nessuno è riuscito ad uscire dalla ruota del norvegese, partito lunghissimo ma con grande esplosività e forza che gli han consentito di resistere al ritorno di Peter Sagan (Tinkoff-Saxo), che ha chiuso secondo. Terza piazza per il tedesco Nikias Arndt (Giant-Alpecin) davanti al belga Tom Boonen (Etixx-QuickStep), sempre a suo agio quando le corse non si rivelano convenzionali. Quinta posizone per il britannico Adam Blythe (Orica-GreenEDGE). In difficoltà gli azzurri impegnati: Sacha Modolo (Lampre-Merida) è il migliore 11esimo, mentre Nicola Ruffoni (Bardiani-CSF) ha chiuso 18esimo.

In classifica generale resta al comando l’olandese Niki Terspstra (Etixx-QuickStep), che ha 6” di vantaggio su Maciej Bodnar (Cannondale-Garmin) e 11 su Kristoff.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@olimpiazzurra.com

Foto: Pagina Facebook Team Sky

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top