Tiro a segno, Italia: i convocati per gli Europei a 10m

Tiro-a-segno_Zublasing_Petra_Campriani_Niccolo_2012_01.jpg

Dopo gli esordi stagionali, con qualche meeting di livello, nell’annata del tiro a segno internazionale bussa alle porte la prima vera kermesse del 2015: i Campionati Europei a 10m.

Ad Arnhem infatti, nelle terre d’Olanda, dove comunque non saranno in palio carte olimpiche verso Rio 2016, i migliori interpreti del Vecchio Continente si sfideranno per accaparrarsi lo scettro continentale fra le gare di carabina e pistola dalla più breve delle distanze di gara.

L’Italia ovviamente non mancherà di inviare una sua folta compagine, composta di atleti senior e juniores, per cercare di confermarsi nell’elitè di questa disciplina.

Ecco l’elenco dei selezionati (uits.it):

Niccolò Campriani (Fiamme Gialle), Enrico Pappalardo (Marina) e Simon Weithaler nella carabina 10 metri uomini. Nella  squadra femminile Petra Zublasing (Carabinieri), Sabrina Sena (Forestale) ed Elania Nardelli (Marina).
La squadra di pistola maschile vedrà protagonisti Mauro Badaracchi (Forestale), Luca Tesconi (Carabinieri) e Giuseppe Giordano (Esercito); mentre quella femminile sarà composta da Susanna Ricci (Torino) e Giustina Chiaberto (Susa).

Per la squadra di carabina juniores gareggeranno Giuseppe Pio Capano (Forestale), Giacomo Maurina (Verona) ed Alessio Barcucci (Siena). Quella femminile invece sarà formata da Martina Ziviani (Cerea), Maria Schiava (Esercito) ed Alessandra Luciani (Roma).
Il team maschile di pistola sarà composto da Dario Di Martino (Forestale), Fabrizio Lapenda (Candela) ed Alessio Torracchi (Lucca).
La squadra femminile infine sarà rappresentata da 3 esordienti: Rebecca Lesti (Jesi), Sofia Rapari (Macerata) e Maria Varricchio (Benevento).

La delegazione, va ricordato infine, che sarà guidata da Valentina Turisini (Direttore Sportivo senior) e Horst Geier (Direttore sportivo junior), assieme a Matthias Hahn (allenatore capo pistole), Michela Suppo (tecnico pistole), Roberto Di Donna (tecnico capo pistole junior), Ida Sabine Marta (tecnico pistole junior) Gaby Bühlmann (allenatore capo carabine), Alfonso Ricci (tecnico carabine), Giuseppe Fent (tecnico capo carabine junior), Marianna Frasson (tecnico carabine junior) e dallo staff sanitario con Gianpiero Cutolo (medico federale), Claudio Robazza (preparatore atletico) e Daniele Tortorici (fisioterapista).

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top