Sci di fondo, Mondiali 2015: Johaug ingiocabile, suo l’oro nella 30 km tc

JOHAUG_Therese_Tour_de_Ski_2010_3.jpg

Falun – Altro che duello Bjoergen- Kowalczyk, Therese Johaug saluta tutte tra il sesto e il settimo chilometro di gara, andando a conquistare il secondo titolo individuale in terra svedese dopo quello dello skiathlon. Straripante la piccola norvegese che a metà gara, al cambio degli sci, comandava con 30 secondi di vantaggio sul duo finlandese Kerttu Niskanen-Aino Kaisa Saarinen. Le finlandesi, avvantaggiatesi al pit-stop per non aver cambiato i materiali, precedono di una quindicina di secondi un gruppetto composto da Marit Bjoergen, Heidi Weng, Charlotte Kalla, Sofia Bleckur. 

Il cambio dei materiali tuttavia scuote la fondista più forte di tutti i tempi che, pur continuando a perdere dalla Johaug, raggiunge e stacca le finlandesi. Le prime due posizioni rimarranno le stesse sino al traguardo con la Johaug che si porta a casa la medaglia iridata numero quattro a livello individuale, a -1 dalla nostra Stefania Belmondo. Per Bjoergen la gioia di aver conquistato il massimo possibile in una gara in cui la sua connazionale ha dimostrato di avere una marcia in più.

Con Justyna Kowalczyk apparsa sin da subito non in grado per lottare per una medaglia e 17^ al traguardo, il bronzo se lo è aggiudicato Charlotte Kalla, brava a staccare negli ultimi chilometri Kerttu Niskanen, Sofia Bleckur ed la tedesca Stefanie Boehler. In settima piazza arriva Aino Kaisa Saarinen che precede Heidi Weng e la ceca Eva Vrbcova-Nyvltova.

Per l’Italia arriva la 24^ di Virginia De Martin Topranin, l’unica azzurra a chiudere tra le migliori trenta.

Classifica finale

1) Therese Johaug (Nor)

2) Marit Bjoergen (Nor) 52’3

3) Charlotte Kalla (Sve) 1’31″6

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.drago@olimpiazzurra.com

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top