Pattinaggio, Four Continents 2015: il Canada vince il medagliere, gli USA collezionano podi

Pattinaggio-Kaitlyn-Weaver-Andrew-Poje-FB.jpg

Kaitlyn Weaver ed Andrew Poje


Dopo l’edizione in chiaroscuro dell’anno scorso a Taipei, il Canada si è ripreso la leadership nel medagliere dei Four Continents 2015. Nella competizione di Seoul (Corea del Sud), la delegazione della foglia d’acero ha ottenuto le medaglie d’oro della danza, con Kaitlyn Weaver ed Andrew Poje, e delle coppie di artistico, con Meaghan Duhamel ed Eric Radford, per un totale di sei medaglie considerando anche i risultati parziali dei programmi corti e liberi di ciascuna specialità.

Ad ottenere più piazzamenti tra i primi tre sono però stati gli Stati Uniti, che hanno collezionato quattro medaglie tra le quali spicca il titolo vinto a sorpresa da Polina Edmunds nel singolo femminile. Considerando anche le “piccole medaglie” sono ben dieci i podi ottenuti dai pattinatori a stlle e strisce.

Tra le nazionali asiatiche, il Kazakistan ha ottenuto l’oro con Denis Ten, mentre Cina e Giappone hanno dimostrato la loro competitività su più fronti, senza però raggiungere l’acuto.

MEDAGLIERE OVERALL SEOUL 2015

#

Nazione

O

A

B

Tot

1

 Canada

2

0

0

2

2

 Stati Uniti

1

2

1

4

3

 Kazakhstan

1

0

0

1

4

 Cina

0

1

2

3

5

 Giappone

0

1

1

2

MEDAGLIERE TOTALE SEOUL 2015

#

Nazione

O

A

B

Tot

1

 Canada

5

0

1

6

2

 Stati Uniti

3

6

2

10

3

 Kazakhstan

3

0

0

3

4

 Giappone

1

3

4

8

5

 Cina

0

3

5

8

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@olimpiazzurra.com

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top