Pasticceria: ITALIA CAMPIONE DEL MONDO! Il titolo torna nel Bel Paese dopo 18 anni

Pasticceria_Immagine_Mondiali.jpg

Sono passate più di due settimane, ma ancora l’eco di questa meravigliosa vittoria non si è spenta.

Sarà che quando attendi una cosa da tanto tempo hai voglia di festeggiarla a lungo, sarà poi che vincerla in casa dei “cugini” francesi dà ancora più gusto ad una vittoria che si basa proprio sul gusto.

Di cosa stiamo parlando?

Del titolo mondiale della pasticceria, che l’Italia ha riportato a casa dopo 18 anni di attesa.

Guidato dal maestro Alessandro Dalmasso, il trio che ha avuto come capitano Emanuele Forcone ed è formato pure da Fabrizio Donatone e Francesco Boccia ha sbaragliato la concorrenza di ben venti altre squadre giunte a Lione, dove si è tenuta la kermesse, rinverdendo i fasti del 1997, quando Luigi Biasetto, Cristian Beduschi e Luca Mannori si affermarono con la celeberrima torta “Setteveli”.

Una gioia davvero speciale, salutata al meglio anche dall’Accademia Maestri Pasticceri Italiani e dal suo fondatore Iginio Massari e dal presidentissimo Gino Fabbri, i quali sono accorsi in Francia per seguire le gare ed esaltare i dessert a tema “Peter Pan” preparati dai nostri portacolori.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

michele.cassano@olimpiazzurra.com

Foto: DRG COMUNICAZIONE

Lascia un commento

scroll to top