F1, Test Barcellona 2015, Day 3: fulmine Maldonado, la Ferrari lavora sulla distanza

F1-Maldonado-Giancarlo-Cattagni.jpg

Si è appena conclusa la terza giornata di test F1 a Barcellona. Miglior crono per Pastor Maldonado con la Lotus in 1’24″348, ottenuto con le gomme supersoft. Va segnalato come il tempo del colombiano sia il migliore sin qui realizzato nella tre giorni di test sul circuito catalano. Seconda piazza, a poco meno di 4 decimi dalla vetta, per il giovanissimo olandese Max Verstappen (Toro Rosso), classe 1997, autore anche del maggior numero di tornate (ben 129).

Malgrado il terzo posto conclusivo a quasi 2 secondi da Maldonado, è stata ancora una volta la Mercedes ad impressionare. Lewis Hamilton ha sfoderato di gran lunga il miglior passo in proiezione gara con le mescole medie. Non così distanti dal britannico, tuttavia, le prestazioni di Sebastian Vettel, quinto con una Ferrari che conferma i progressi di questo primo scorcio di stagione. Il quattro volte campione del mondo tedesco ha effettuato diversi long-run, totalizzando complessivamente 105 giri, senza mai andare alla ricerca del tempo sul giro secco.

Ancora problemi, invece, per la McLaren-Honda, la cui power-unit risulta ancora tutta da affinare: il britannico Jenson Button è ultimo a quasi 5 secondi dal vertice.

LA CLASSIFICA

1. Maldonado Lotus 1:24.348 104
2. Verstappen Toro Rosso +0.391 129
3. Hamilton Mercedes GP +1.728 101
4. Ericsson Sauber +1.992 53
5. Vettel Ferrari +2.059 105
6. Kvyat Red Bull Racing +2.241 112
7. Massa Williams +2.564 55
8. Wehrlein Force India +2.985 81
9. Bottas Williams +3.208 49
10. Button McLaren +4.803 24

FOTOCATTAGNI

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

federico.militello@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

scroll to top