F1: Ferrari, potrebbe essere la stagione giusta per il tuo rilancio

Raikkonen-Ferrari-FOTOCATTAGNI.jpg

Deve esserci soddisfazione in casa Ferrari per questo confortante inizio di stagione. I test svolti fin qui infatti, permettono al team di Maranello di guardare con assoluto ottimismo alla stagione, ormai alle porte. Che la Mercedes fosse di un altro pianeta è stato ampiamente dimostrato nella scorsa stagione, del resto però l’obiettivo del Cavallino deve essere quello di ottenere risultati migliori dello scorso mondiale, e perchè no provare ad avvicinarsi al team tedesco.

L’aspetto maggiormente positivo sin qui rilevato in questo proficuo inverno è stato sicuramente la competitività della rossa nella simulazione della gara. Sebbene i tempi sul singolo giro possono essere considerati molto buoni, è proprio sul ritmo dei long-run che Kimi Raikkonen e Sebastian Vettel hanno superato le altre scuderie e si sono piazzati prepotentemente al secondo posto. 

Ad avvalorare i grossi miglioramenti fatti nel corso dell’inverno sono state anche le parole dello stesso Kimi Raikkonen nei giorni scorsi. Il pilota finlandese, presente anche nella passata stagione, ha tenuto a sottolineare come piccoli problemi non hanno a lui permesso di effettuare tutti i chilometri preventivati dal team, ma che ogni giorno la Rossa migliora sotto tutti i punti di vista, a dimostrazione che la strada intrapresa è quella giusta. Anche Rosberg, protagonista di una lotta serrata con il suo compagno di squadra per la vittoria del mondiale, è stato chiaro nell’esprimere un’attenzione particolare da parte del suo team per i progressi Ferrari, additandola come la scuderia che potrebbe creare maggiori problemi per la vittoria finale della classifica costruttori.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

FOTOCATTAGNI

enrico.giorgi@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

scroll to top