Beach volley, Campionato Italiano Indoor Roma. Carambula fa subito centro in coppia con Ranghieri

ranghieri-carambula.jpg

Impatto devastante, quello di Adrian Ignacio Carambula, con il beach volley tricolore. Prima tappa del campionato tricolore disputata ed è subito oro per l’uruguaiano con passaporto italiano in coppia con Alex Ranghieri. Pronostico rispettato anche per le altre coppie sul podio del torneo di Roma dove sono saliti gli altri due azzurri, Rossi/Caminati, finalisti sconfitti, e Lupo/Vanni.
Carambula/Ranghieri, al primo torneo assieme, hanno sconfitto 2-0 (15-11, 15-10) in una finale non proprio equilibrata i giovani azzurri Rossi/Caminati, mentre nella finale per il terzo posto Vanni/Lupo hanno superato 2-0 (16-14, 15-11) Manni/Manni.
Così le semifinali: Ranghieri/Carambula-Vanni/Lupo 2-1 (13-15, 15-11, 15-8), Rossi/Caminati-Manni/Manni 2-1 (15-10, 12-15, 15-8). Quinto posto per Casadei/Ficosecco, teste di serie numero 1, battuti 2-0 (15-9, 18-16) da Vanni/Lupo e per Galli/Morichelli, sconfitti 2-0 (15-8, 15-5) da Manni/Manni nell’ultimo turno perdenti. Settima piazza per Abbiati/Andreatta, sconfitti 2-0 (17-15, 15-12) da Manni/Manni e per Michienzi/Colaberardino, battuti 2-0 (16-14, 15-11) da Casadei/Ficosecco. Nona piazza a pari merito per gli attesi veterani Mosca/Cicola, battuti 2-0 (17-15, 15-7) da Manni/Manni, Barlassina/Coelh, battuti 2-0 (15-12, 15-7) da Abbiati/Andreatta, Gherlantini/Bastianelli, sconfitti 2-0 (15-12, 15-13) da Casadei/Ficosecco e Siedykh/Mantegazza, sconfitti 2-1 (11-15, 15-12, 16-14) da Michienzi/Colaberardino.
Nel prossimo week end sempre a Roma saranno di scena le donne per la terza tappa del campionato italiano.

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top