Basket, Final Eight Coppa Italia 2015: Milano dall’incubo a Brindisi, super sfida Sassari-Reggio Emilia

basket-samardo-samuels-olimpia-milano-fb-olimpia-milano1.jpg

Milano-Brindisi e Sassari-Reggio Emilia queste saranno le due semifinali da cui usciranno fuori le finaliste che domani si contenderanno la Coppa Italia 2015. La giornata di ieri ha regalato grandi emozioni e anche qualche sorpresa, come la vittoria della Enel su Venezia e quella arrivata all’ultimo secondo da parte dell’Olimpia.

Partiamo proprio dalla sfida che si disputerà questa sera e che mette di fronte la principale favorita per la vittoria finale e una squadra molto temibile nella partita secca e che può contare su individualità molto importanti. Milano ha rischiato tantissimo ieri sera con Avellino e solo una magia di Brooks all’ultimo secondo ha evitata una clamorosa eliminazione. Il canestro dell’americano, però, potrebbe aver tolto un peso enorme sulle spalle di una Milano che arrivava da due eliminazioni consecutive ai quarti di finale, sempre da favorita, e che ieri ha davvero mostrato tutti i limiti mentali di una squadra che sembrava davvero aver paura di vincere e che ha avuto in Samuels, con 19 punti, l’ancora su cui aggrapparsi prima dell’invenzione di Brooks.
Probabilmente vedremo una Milano diversa questa sera, ma attenzione a una Brindisi che non ha davvero nulla da perdere e ha già sorpreso nei quarti di finale, anche se quella con Venezia era probabilmente la sfida più equilibrata all’inizio. Piero Bucchi si affiderà nuovamente allo scatenato Jacob Pullen di ieri, in assoluto il migliore del venerdì con 27 punti e vero trascinatore nella rimonta pugliese sulla Reyer.

Nel tardo pomeriggio toccherà a Reggio Emilia-Sassari ed era la semifinale più attesa, quella che doveva dire fin da subito quale fosse la principale rivale di Milano. La Dinamo ha dimostrato di essere una squadra da partita secca, vincendo abbastanza agevolmente contro Cremona e continuando al meglio nella sua difesa per il titolo; mentre dall’altra parte c’è una Reggio che ha dovuto faticare molto contro Trento e che si è dovuta affidare alla maggior esperienza dei suoi leader per trovare il successo nei minuti finali.
Sarà certamente una sfida particolare per uno dei ventiquattro giocatori che scenderanno in campo: si parla ovviamente di Drake Diener, ex amatissimo in Sardegna, che insieme al cugino Travis ha fatto diventare la Dinamo una grande squadra, vincendo da protagonista proprio la Coppa Italia della scorsa stagione e il premio di MVP della stagione.

 

Questo il programma della giornata:

Ore 18.20 Banco di Sardegna Sassari – Grissin Bon Reggio Emilia (diretta Rai Sport 1)

Ore 20.50 Emporio Armani Milano – Enel Brindisi (diretta Rai Sport 1)

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina sul Basket

foto da pagina FB dell’Olimpia Milano

twitter Andre_Ziglio

andrea.ziglio@olimpiazzurra.com

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top