Badminton: Silvia Garino e Lisa Iversen brillano in Spagna

Spagna_2015.jpg

Lo Spanish Junior 2015 ha rappresentato la seconda esperienza internazionale per i giovani azzurri del #progettogiovani #duemila20e24, portando in dote ottimi risultati per gli azzurrini impegnati.

La milanese di origini danesi Lisa Iversen (BC Milano) e la piemontese Silvia Garino (Acqui Badminton), entrambe classe 1997, si arrendono solamente in semifinale alle teste di serie numero uno nel tabellone di doppio femminile, incassando così la medaglia di bronzo: le elvetiche Ronja Stern e Simone Von Rotz, poi vincitrici del torneo, hanno la meglio per 21-14, 21-9, interrompendo così la marcia delle azzurre che avevano piegato le coppie iberiche Moya/Santos 21-14, 21-11 e Alonso/Rial 21-16, 21-15. La stessa Alonso ferma ai quarti di finale la marcia della Iversen in singolare, stesso turno nel quale si arrendono le altre doppiste Martina Corsini e Giulia Fiorito.

Nel massimo circuito, invece, i ventenni Matteo Bellucci e Pirmin Klotzner vendono cara la pelle all’Uganda International 2015, anche in questo caso seconda esperienza internazionale per i ragazzi. Entrambi superano i due turni di qualificazione in singolare e il primo del tabellone principale, in un torneo caratterizzato dai set a 11: una vittoria anche in doppio, dove solo i nigeriani Abah/Makanju, teste di serie numero 3 del seeding, ne concludono la corsa con un sofferto 11-7, 7-11, 11-7, 11-10.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

marco.regazzoni@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

scroll to top