Snowboard, Coppa del Mondo: una Carezza azzurra! Fischnaller vince, Ochner terza

Roland-Fischnaller-snowboard-foto-da-snowboard-fis-world-cup-carezza-facebook.jpg

Serviva una risposta forte per lanciare il riscatto dopo una stagione 2013-2014 al di sotto delle aspettative, ed è arrivato un doppio podio splendido, forse al di là delle più rosee previsioni. L’Italia dello snowboard alpino trionfa in casa a Carezza nel primo gigante parallelo del nuovo anno, inizialmente previsto per sabato 13 dicembre e rinviato invece a oggi per la mancanza di neve. Roland Fischnaller torna a vincere dopo Rogla (febbraio 2013), mentre la 21enne Nadya Ochner sale per la prima volta in carriera sul podio di Coppa del Mondo.

La giornata del 34enne di Bressanone è fantastica: quarto dopo le qualifiche, l’italiano supera uno dopo l’altro rivali del calibro dell’austriaco Anton Unterkofler, del francese Sylvain Dufour, del canadese Jasey Jay Anderson (poi terzo) e dello slovacco Zan Kosir, caduto in finale. Il capolavoro di Fischnaller è in semifinale, sulla pista rossa probabilmente più lenta nel finale rispetto alla blu: nove centesimi di vantaggio per chiudere davanti all’esperto rivale nordamericano, 61 volte a medaglia in Coppa del Mondo. Tra i primi dieci anche Aaron March, che scivola in backside contro il bicampione olimpico Vic Wild agli ottavi, mentre chiude 12esimo Edwin Coratti.

Per Nadya Ochner, invece, una prima volta più che meritata dopo i tanti progressi dell’anno passato. La 21enne si gode il terzo posto e, soprattutto, due scalpi di lusso tra ottavi di finale e quarti: prima la giapponese Tomoka Takeuchi, poi la svizzera Patricia Kummer, dominatrice della coppa di cristallo nel 2013-2014. In semifinale un errore nelle prime porte permette all’austriaca Marion Kreiner di involarsi verso il successo (sulla canadese Caroline Calve), ma la russa Natalia Soboleva spreca nel duello per il bronzo e lascia strada libera per la gioia dell’azzurra. A Montafon, nel doppio Psl di giovedì e venerdì, arriveranno altre conferme?

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

 

francesco.caligaris@olimpiazzurra.com

Twitter: @FCaligaris

Foto da: pagina Facebook Snowboard World Cup Carezza

2 Replies to “Snowboard, Coppa del Mondo: una Carezza azzurra! Fischnaller vince, Ochner terza”

  1. Federico Militello ha detto:

    Ci voleva proprio! Ma bene anche March e Coratti, mentre Hofer, Bormolini e Boccacini non sono andati lontani dalla qualificazione. Ottimo avvio!

  2. ale sandro ha detto:

    Buona la prima, bravi i ragazzi con Fischnaller che riprende un discorso vincente interrotto con la stagione passata, molto brava la Ochner di grandi speranze che già lo scorso anno aveva fatto vedere ottime cose. Bene così.

Lascia un commento

scroll to top