Snowboard, Coppa del Mondo: trionfo Usa nell’halfpipe di Copper Mountain

Clark-Gold-Teter-snowboard-foto-twitter-us-snowboarding.jpg

Cinque medaglie su sei. Gli Stati Uniti d’America dominano la prima tappa della Coppa del Mondo di snowboard freestyle vincendo sia al maschile che al femminile l’halfpipe casalingo di Copper Mountain.

Tra gli uomini si impone Taylor Gold, di nome e di fatto, con lo strepitoso punteggio di 96.75 della terza e ultima run. Secondo il cinese Yiwei Zhang (95), terzo Ben Ferguson (Usa) con 94 punti. Quarto e beffato un altro americano, Gregory Bretz, che dopo l’87.75 della manche d’apertura non riesce a migliorarsi e si vede rimontano nel finale.

Tripletta a stelle e strisce, invece, nella gara femminile. Sul podio salgono Kelly Clark (92.25), Arielle Gold (87) e Hannah Teter (78.75), in una finale caratterizzata dalla mancata partenza della spagnola Queralt Castellet e dunque con cinque sole atlete al via. Formidabile la prestazione offerta dalla vincitrice, con tre run di altissimo livello: 87.50 e 91.75 gli altri risultati.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

 

francesco.caligaris@olimpiazzurra.com

Twitter: @FCaligaris

Foto da: profilo Twitter Us Snowboarding

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top