Pattinaggio di figura, Grand Prix Final: Tuktamisheva guida la classifica

Tuktamisheva-Libera-Wikipedia.jpg

La prima giornata della Finale del Grand Prix  si chiude con il programma corto femminile. Anche in questa disciplina il podio è composto completamente da atlete russe.

In testa si colloca Elizaveta Tuktamisheva con 67.52: la campionessa di stanza a San Pietroburgo in questa nuova stagione sta crescendo rapidamente e migliorando visibilmente ed è riuscita a sbaragliare la concorrenza in patria. Seconda invece Julia Lipnstkaia con 66.24: il suo triplo flip è stato valutato con un errore del filo. Completa il podio con 63.89 Elena Radionova, che ha presentato un programma frizzante e brillante:dunque grande rammarico per la caduta sul triplo loop, che ha sporcato il suo short.

Anna Pogorilaya invece giunge quarta con 61.34: la sedicenne di Mosca è apparsa un po’ in affanno, anche a causa della caduta sulla combinazione triplo loop- triplo toeloop. Non è comunque lontana dal terzo posto e nel libero di sabato potrà provare a recuperare.

La giapponese Rika Hongo  e Ashley Wagner si classificano rispettivamente quinta e sesta. Quest’ultima ha commesso diverse imprecisioni ed ha eseguito un corto sotto-tono rispetto al suo livello, ma potrà comunque provare a rifarsi nel lungo: la pattinatrice americana ha in mano le carte per  rimontare, considerando le sue buone performance e le doti artistiche.

1 Elizaveta TUKTAMYSHEVA
RUS
67.52 1
2 Julia LIPNITSKAIA
RUS
66.24 2
3 Elena RADIONOVA
RUS
63.89 3
4 Anna POGORILAYA
RUS
61.34 4
5 Rika HONGO
JPN
61.10 5
6 Ashley WAGNER
USA
60.24 6

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

eleonora.baroni@olimpiazzurra.com

 

Lascia un commento

Top