Hockey prato femminile, A1: Amsicora rallenta ma è campione d’inverno, crisi HCU Catania

10718982_10205206350827827_75194359_n.jpg

Nonostante i due pareggi interni, l’Amsicora si laurea campione d’inverno. Qualche rammarico c’è tuttavia per le ragazze di Roberto Carta, come spiega lo stesso coach sul suo profilo facebook: “Contro la Lorenzoni è stata una bella gara, di altissimo livello tecnico tattico; sicuramente per le occasioni meritavamo qualcosa in più, ma la Lorenzoni non ha certo rubato niente”.

Ritorna dalla Sardegna con quattro puniti in più e tanto entusiasmo anche il Cernusco di Peppa Possali, quarta forza del campionato con appena due punti da recuperare sulla Ferrini, sempre seconda ma ridimensionata nel doppio confronto casalingo del week-end.

Continua la crisi dell’HCU Catania, battuto dal Cus Pisa e penultimo in classifica. Alla ripresa del campionato servirà un cambio di rotta per una squadra che partiva certamente con ambizioni diverse.

Sa soltanto pareggiare invece la Libertas San Saba. Le ragazze di Pato Mongiano e del nuovo Presidente Paolo Sarnari (sostituisce il dimissionario Gianni Fabrizi) ottengono il quarto pareggio consecutivo nel derby capitolino con l’HF Roma. Proteste da parte delle rossoblu contro gli arbitri, colpevoli di non aver concesso un rigore e poi di aver concesso un corto mentre la Lovagnini segnava il goal del possibile 2 a 1. Le sansabine chiudono dunque l’andata al 6^ posto con 7 punti frutto di una vittoria e 4 pareggi su 7 gare; smuove finalmente la classifica invece l’HF Roma, sempre ultima a 4 punti dall’HCU Catania.

Le tre migliori italiane della giornata: 

Costanza Aguirre (HF Roma): il gol dell’azzurra permette alla neopromossa squadra capitolina di conquistare il primo punto.

Eugenia Garraffo (Lorenzoni): c’è lo zampino dell’italo-argentina nella trasferta sarda della squadra piemontese.

Veronica Marroccoli (Cernusco): premiamo la ragazza classe ’98 autrice di due reti nell’entusiasmante trasferta del Cernusco a Cagliari.

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo 
Clicca qui per seguirci su Twitter 
Clicca qui per mettere “Mi piace” a Hockey Italia
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

francesco.drago@olimpiazzurra.com

Tag

Lascia un commento

Top