Hockey pista, Eurolega e Campionato: un super sabato in arrivo!

Breganze_hockey_pista_Baldi.jpg

Prosegue ormai a ritmo incessante la stagione nazionale ed internazionale dell’hockey pista, che con l’arrivo del fine settimana presenterà molti incontri interessanti all’interno del suo sempre ricco panorama.

Bassano, Breganze, Forte dei Marmi e Valdagno infatti, saranno impegnate nella quarta giornata di Eurolega; mentre i primi tre incontri in programma per il Campionato del Bel Paese apriranno l’11esima giornata di A1.

Nel Girone A della più importante kermesse del Vecchio Continente il Bassano sarà ospite del Barcellona, in una trasferta assai proibitiva, differentemente nella Pool B il Breganze riceverà gli elvetici del Ginevra, con la possibilità di strappare con due turni d’anticipo il pass per i quarti di finale.
Chance dorata in arrivo anche per il Forte dei Marmi che, nel Gruppo C, accoglie fra le mura amiche gli spagnoli del Liceo La Coruna, con i quali potrebbe bastare anche un punto per la qualificazione fra le magnifiche otto.
Infine il Valdagno, nel Girone D, chiamato ad una reazione orgogliosa contro i transalpini del La Vendèenne per vendicare la sconfitta dell’andata e rilanciare le proprie ambizioni di superamento dell’ostacolo, verso la fase ad eliminazione diretta.

In Campionato invece, saranno gli incroci Giovinazzo-Viareggio, Lodi-Sarzana e Pieve-Trissino a tenere banco.
Nel primo incrocio capiremo se i pugliesi saranno in grado di fronteggiare gli uomini di Bertolucci, tornati alla carica dopo il successo contro Sarzana, nella seconda contesa diversamente dovranno essere proprio i liguri-rossoneri a svolgere il compito più difficile, poichè saranno impredicati di fermare un Lodi lanciatissimo al pari del Pieve San Giacomo che, però, si dovrà misurare con una compagine di qualità come il Trissino.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

michele.cassano@olimpiazzurra.com

Foto: baldigabriele.com

Lascia un commento

scroll to top