Freestyle, halfpipe: Wise e Kuzma aprono la stagione

Freestyle-halfpipe-David-Wise.jpg

Sulle nevi di Copper Mountain, in Colorado (Stati Uniti), si è aperta la Coppa del Mondo di halfpipe freestyle, che ha assegnato la prima vittoria stagionale sia al maschile che al femminile.

Tra gli uomini la sfida è stata tutta tra i padroni di casa a stelle e strisce ed i francesi: a spuntarla è stato il ventiquattrenne campione olimpico David Wise, che ha ottenuto un punteggio di 92.40, guadagnandosi la sua quarta vittoria in Coppa del Mondo. Il tre volte vincitore dei Winter X Games nella specialità superpipe, tra l’altro, ha sempre trionfato davanti al suo pubblico. Alle sue spalle si è classificato il connazionale Torin Yater-Wallace, classe 1995, che ha collezionato 91.00 punti, mentre il podio è stato completato dal francese Benoît Valentin, ultimo a superare la soglia dei novanta punti con una valutazione da 90.80. Giù dal podio Alex Ferreira (88.40) ed il bronzo olimpico Kevin Rolland (88.00), sempre in rappresentanza di Stati Uniti e Francia.

Dopo il primo posto nelle qualificazioni, la neozelandese Janina Kuzma si è confermata in prima posizione con 85.00 punti. Quinta agli ultimi Giochi Olimpici, l’atleta ventinovenne non era mai salita sul podio in Coppa del Mondo, avendo ottenuto al massimo un quarto posto sulle nevi amiche di Cardrona due anni fa. L’idola locale Devin Logan ha concluso in seconda posizione con 83.00 punti, mentre la medagliata di bronzo di Sochi 2014, Ayana Onuzuka (Giappone), si è classificata terza anche in questa occasione con una valutazione pari a 77.20 punti. Si piazzano fuori dalla top 3 le altre due atlete di casa, Annalisa Drew (75.80) e Kimmy Sharp (63.40). Non ha preso parte alla superfinale, invece, la francese Marie Martinod: la trentenne vicecampionessa olimpica ha preferito non gareggiare dopo la brutta caduta nella seconda manche di qualificazione.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: Wikipedia

giulio.chinappi@olimpiazzurra.com

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top