Equitazione, salto: il calendario della Nations Cup. Italia finalmente tra le big

Equitazione-Emanuele-Gaudiano-Global-Champions-Tour.jpg

Dopo la promozione ottenuta quest’anno, l’Italia potrà tornare ad affrontare la massima divisione della Nations Cup di salto ostacoli nel 2015. Gli Azzurri se la vedranno dunque con le migliori compagini europee, a partire dai campioni mondiali dell’Olanda, passando per Svezia, Francia, Germania, Belgio, Gran Bretagna, Spagna, Svizzera e Irlanda.

La prima tappa è prevista a Lummen, in Belgio, mentre l’ultima avrà luogo a Dublino, in Irlanda. L’Italia, dal canto suo, ha scelto come gare valide per l’ottenimento dei punti proprio la gara inaugurale Lummen, quella di Roma – Piazza di Siena, Hickstead (Gran Bretagna) e Dublino. Questo il calendario completo:

29/04-03/05 Lummen (BEL): Svezia, Francia, Belgio, Irlanda, Italia
14-17/05 La Baule (FRA): Olanda, Francia, Belgio, Spagna, Irlanda
21-24/05 Roma – Piazza di Siena (ITA): Olanda, Svezia, Gran Bretagna, Spagna, Italia
04-07/06 San Gallo (SUI): Francia, Germania, Belgio, Svizzera, Irlanda
17-21/06 Rotterdam (NED): Olanda, Svezia, Francia, Germania, Gran Bretagna
9-12/07 Falsterbo (SWE): Olanda, Svezia, Germania, Spagna, Svizzera
30/07-02/08 Hickstead (GBR): Germania, Belgio, Gran Bretagna, Svizzera, Italia
05-09/08 Dublino (IRL): Gran Bretagna, Spagna, Svizzera, Irlanda, Italia

Ricordiamo che le squadre hanno il diritto di partecipare a tutte le tappe, ma solo i risultati ottenuti in quelle selezionate saranno validi ai fini della classifica finale.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: Global Champions Tour

giulio.chinappi@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

scroll to top