Basket: Marco Belinelli, il primo anello azzurro (video)

basket-marco-belinelli-spurs-fb-marco-belinelli.jpg

Il 2014 è stato ricco di soddisfazioni per lo sport italiano e una di questa ha toccato un ragazzo di San Giovanni in Persiceto, che ha realizzato il suo sogno di bambino, vincere l’Anello NBA. Stiamo ovviamente parlando di Marco Belinelli e del capolavoro realizzato dall’azzurro con la maglia dei San Antonio Spurs, diventando il primo italiano nella storia a vincere un titolo NBA 

Un traguardo straordinario ed impensabile dopo i primi anni in America di Marco, che tra gli esordi a Golden State e a le successivi stagioni a Toronto non ha mai avuto tanta fortuna e spazio per dimostrare le sue qualità. La vita in NBA di Marco cambia con l’approdo a New Orleans e in poco tempo cresce l’intesa con Chris Paul, stella della squadra, che adora Belinelli per il tempismo con cui si fa trovare pronto negli scarichi. Il Beli dimostra a tutti di essere un grande tiratore e di poter giocare in questo mondo, ma per diventare un giocatore completo è necessario il trasferimento a Chicago. Sotto la guida tecnica di coach Thibodeau, Marco cresce tantissimo, soprattutto in difesa e si ritaglia uno spazio fondamentale, diventando il sesto uomo della squadra. L’apoteosi arriva nella decisiva gara 7 della sfida del primo turno dei playoff contro i Brooklyn Nets, nella quale Belinelli mette a segno 24 punti contribuendo da assoluto protagonista alla vittoria dei suoi Bulls.

Qui sotto il video di tutti i punti di quella fantastica notte di Marco:

I Bulls vengono eliminati poi da Miami e si arriva nell’estate 2013 con Marco che è senza contratto e alla ricerca di una squadra. La volontà del bolognese è quella di rifirmare per Chicago, ma ad un certo punto arriva quella chiamata a cui è impossibile dire di no. I San Antonio Spurs di Greg Popovich vogliono il Beli ed ovviamente Marco decide di volare in Texas per giocarsi la sua grande occasione e soprattutto con la speranza di poter giocare le Finals e vincere addirittura l’anello.

La stagione regolare è straordinaria e Belinelli si adatta perfettamente ai meccanismi offensivi degli Spurs e diventa addirittura il miglior tiratore da tre punti dell’intera lega e questo gli permette di partecipare all’ All Star Game proprio nella gara da tre.

Questo il video dell’ultima serie della finale del tiro da tre punti del Beli, che lo ha portato alla vittoria, diventando il primo italiano nella storia a riuscirci

La stagione regolare volge al termine e si entra nei playoff. Gli Spurs sono perfetti e giungono alla finale ancora una volta contro i Miami Heat, che nell’anno precedente erano riusciti a batterli in gara7, con il tiro di Ray Allen sulla sirena di gara 6 che resta ancora nella mente di tutti i tifosi texani.

Questa volta va in maniera diversa e San Antonio si impone per 4-1 ed il Beli riesce ad essere protagonista anche in queste sfide, portando un grande contributo dalla panchina. La storia è scritta, Marco è il primo italiano nella storia a vincere un titolo NBA e le sue lacrime nelle interviste a fine partita sono uno dei momenti più toccanti dell’intera carriera di Belinelli.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

foto da pagina FB ufficiale di Marco Belinelli

twitter Andre_Ziglio

andrea.ziglio@olimpiazzurra.com

Tag

Lascia un commento

Top