Volley, Mondiali 2014 – Italia, si fa sul serio! Seconda fase, subito Azerbaijan

Italyplayerscelebrate-7.jpg

Ora si inizia a fare maledettamente sul serio. Stasera (ore 20.00, diretta RaiSport1), al PalaFlorio di Bari, l’Italia farà il proprio debutto nella seconda fase dei Mondiali casalinghi.

Le azzurre sfideranno l’insidioso Azerbaijan in un match che assegna tre punti fondamentali per la qualificazione al turno successivo: vincere oggi significherebbe salire a 10 punti e avvicinarsi ulteriormente a Milano. Le due Nazionali si sono affrontate dieci giorni fa in amichevole e l’Italia ha vinto in entrambi i casi.

 

La nostra Nazionale ha giocato davvero molto bene a Roma, conquistando quattro vittorie ma perdendo il complicato match contro la Repubblica Dominicana, tirando fuori tutto il cuore in una situazione complicatissima. Il recupero degli infortuni, infatti, sarà il nodo cruciale che Bonitta dovrà scegliere per poi mandare in campo la formazione in campo.

Antonella Del Core e Carolina Costagrande hanno avuto problemi alle caviglie nel weekend: la napoletana durante la sconfitta inflittaci dalle caraibiche (poi è rientrata in partita), l’italo-argentina sul finire del successo conquistato sulla Germania.

Del Core ha dichiarato di stare meglio e che spera di poter essere a disposizione. Vedremo se sarà lo stesso anche per Costagrande.

 

Per trionfare servirà perfezionare la ricezione, carente nelle precedenti uscite, soprattutto perché avremo di fronte una bomber di razza come Polina Rahimova. L’azera è la miglior marcatrice del torneo, ha già siglato 120 punti e non ha assolutamente voglia di fermarsi qui. L’opposta sarà affiancata da un muro granitico, l’espressione migliore di questa Nazionale che ha sconfitto a sorpresa il Giappone al suo esordio iridato, prima di incappare in nette sconfitte contro Belgio e Cina, sudando il passaggio del turno contro il Porto Rico.

Il nostro gioco sottorete, che ha deluso contro la Dominicana, dovrà tornare ai livelli che ci ha abituato con Chirichella e Arrighetti chiamate a giganteggiare nuovamente. Il servizio, invece, ci ha aiutato moltissimo e potrebbe essere l’arma segreta per avere la meglio.

 

Bonitta ha dichiarato di aver già scelto la formazione titolare, ma ha preferito non svelarla. Chiaramente dalla situazione delle nostre due schiacciatrici parzialmente ko dipenderà anche la composizione del resto del sestetto. Certo è che Caterina Bosetti ha impressionato domenica sera e potrebbe meritare un po’ di fiducia, mentre la capitana Piccinini ha faticato nel weekend.

Lo Bianco merita ancora la cabina di regia, Centoni opposta se l’infermeria non darà pessimi segnali e costringerà al concomitante impegno di Diouf come accaduto tre giorni fa.

 

(foto FIVB)

 

Articoli correlati:

Mondiali 2014 – Italia, si fa sul serio! Seconda fase, c’è subito l’Azerbaijan

Mondiali 2014 – Seconda fase, si inizia! Big, si fa dura; subito spareggi

Mondiali 2014 – Programma, orari e tv di mercoledì 1° ottobre

 

Mondiali 2014 – Italia, tutto il programma, gli orari e tv della tua seconda fase

Mondiali 2014 – Tutto il programma, orari e tv della seconda fase

Mondiali 2014 – Tutte le classifiche finali della prima fase: tutte le qualificate

 

Clicca qui per mettere mi piace alla pagina “La chiamano pallavolo, io la chiamo vita”

Clicca qui per mettere mi piace alla pagina “La pallavolo, vita”

Clicca qui per mettere mi piace alla pagina “Capitan Savani”

Clicca qui per mettere mi piace alla pagina “Ivan Zaytsev

Clicca qui per mettere mi piace alla pagina “Francesca Piccinini FC”

Clicca qui per mettere mi piace alla pagina “Cristina Chirichella Fans Page”

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top