Tiro a segno, Italia: 5 punte per le Finali di Coppa del Mondo

Tiro-a-segno_Zublasing_Petra_Campriani_Niccolo_2012_01.jpg

Saranno Niccolò Campriani, Petra Zublasing, Sabrina Sena, Riccardo Mazzetti e Andrea Amore a rappresentare l’Italia nelle Finals di Coppa del Mondo di tiro a segno, che si terranno dal 21 al 28 ottobre a Gabala.

In quel dell’Azerbaijan quindi i nostri alfieri cercheranno di emulare magari il risultato dell’anno scorso ottenuto a Monaco di Baviera, quando proprio con Campriani, Zublasing e Amore fummo capaci di conquistare tre ori assoluti.

Nelle competizioni di carabina occhi ovviamente puntati su Campriani, che avrà l’occasione di riscattare un Mondiale evanescente, e Zublasing, con il titolo iridato nei 10m ormai entrata definitivamente nell’elite planetaria (se mai ce ne fosse stato bisogno); senza dimenticare Sabrina Sena che, giunta con pieno merito su questo palcoscenico, potrebbe regalare piacevoli sorprese.

Dalle gare di pistola invece, potrebbero uscire i nomi di Amore e Mazzetti.
Il siciliano, nonostante una poco positiva trasferta spagnola a Granada, ha già dimostrato di gradire questi eventi; mentre il varesotto, abile nella gara di pistola automatica da 25m e detentore peraltro del record del mondo assoluto della specialità, dovrà battagliare con gli avversari e con la grande imprevedibilità che un concorso come questo presenta.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: UITS

michele.cassano@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

Top