Tennis, Wta Pechino: Vinci quanti rimpianti, Kvitova vola in semifinale

tennis-roberta-vinci-federtennis-tonelli-e1453029101473.jpg

Termina l’avventura di Roberta Vinci nel Wta Premier di Pechino, ma la pugliese deve rammaricarsi per aver sprecato tantissime occasioni e per aver sciupato la possibilità di qualificarsi per la semifinale. La Vinci è stata sconfitta in poco meno di due ore dalla ceca Petra Kvitova in due set con il punteggio di 7-6 6-4.

L’inizio dell’azzurra è strabiliante, visto che ottiene subito il break in apertura e successivamente strappa la battuta alla ceca anche nel quinto game, portandosi sul 4-1. L’inerzia del match sembra essere in mano a Roberta, ma la pugliese non riesce mai a chiudere il set e incredibilmente si fa rimontare sul 5-5 dalla Kvitova. Si va dunque al tiebreak, purtroppo dominato 7-2 dalla numero tre del mondo.

I rimpianti aumentano pensando anche al secondo set, visto che è ancora una volta la Vinci a fare il break per prima, salendo 2-0. La Kvitova rimonta subito e realizza un doppio controbreak che la porta sul 3-2. Sembra finita, ma la Vinci strappa ancora il servizio nell’ottavo game.
Raggiunta la parità l’azzurra perde ancora il proprio turno di battuta e la Kvitova si invola a servire per il match, ma la Vinci ha un’ultima reazione e si procura due palle break. Purtroppo la pugliese non le sfrutta e al primo match point la numero tre del mondo conquista la semifinale. 

Il torneo della Vinci finisce tra mille rimpianti, ma con la consapevolezza di essersi ritrovata al termine di una stagione poco brillante e che l’ha vista sprofondare addirittura fuori dalle prime quaranta del mondo. In queste ultime settimane cercherà di migliorarsi e di prepararsi al meglio per il Masters di doppio in coppia con Sara Errani, unica competizione che manca alla coppia italiana.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina sul Tennis

Foto Tonelli per federtennis

andrea.ziglio@olimpiazzurra.com

Tag

Lascia un commento

Top