Tennis, Masters 1000 Shanghai: Federer fatica, Nadal va fuori, Djokovic sul velluto

tennis-nadal-djokovic-federtennis-nadal.jpg

Tutt’altro che scontata la seconda giornata del Master 1000 di Shanghai: se il crollo di Nadal contro Feliciano Lopez poteva sembrare scontato visti gli evidenti problemi fisici del maiorchino, la sconfitta di Wawrinka contro Gilles Simon è stata l’altra sorpresa di giornata.

Il transalpino si è imposto per 5-7 7-5 6-4, ma non è stato l’unico a compiere l’impresa: anche l’americano Sock ha battuto un’altra testa di serie in odore di qualificazione al Master di fine anno a Londra, il giapponese Kei Nishikori, battuto per 7-6 6-4. Sempre in tema Master il ritiro di Raonic contro Monaco, ridà speranza a Murray e Ferrer, vincenti rispettivamente contro Janowicz e Klizan, mentre sciupa una buona occasione Dimitrov, out contro Bennetteau.

In chiave torneo, non sorprendono le difficoltà di Federer contro Mayer, che sciupa ben 5 match point prima di cedere per 7-5 3-6 7-6; sul velluto Djokovic contro Thiem, mentre la sconfitta del modesto cinese Wang contro il tunisino Jaziri, aumenta il rammarico per l’ennesima occasione sciupata da Fabio Fognini…

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina sul Tennis

Clicca qui per seguirci su Twitter

Twitter @Giannoviello

Gianluigi.noviello@olimpiazzurra.com

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top