Snowboard: Stelvio e Bressanone per la squadra italiana di parallelo

1506446_10151923807058323_1922349226_n.jpg

Prima lo Stelvio, poi Bressanone. Continua la preparazione della squadra italiana di snowboard parallelo in vista dell’esordio in Coppa del Mondo fissato per metà dicembre a Carezza.

Le condizioni meteo avverse hanno impedito il regolare sviluppo degli allenamenti nei giorni scorsi sul Passo dello Stelvio. Gli azzurri hanno dunque lavorato per lo più in palestra, con Roland Fischnaller assente per recuperare al meglio dal problema fisico occorso al ginocchio (come aveva dichiarato ad Olimpiazzurra in questa intervista). Il 26 ottobre in Lombardia è salita la squadra di snowboardcross, mentre quella di alpino si è trasferita a Bressanone. 

Qui, nei giorni scorsi, sono stati convocati Edwin Coratti, Christoph Mick, Mirko Felicetti, Aaron March, Nadya Ochner e Corinna Boccacini per una tre giorni di test fisici all’attenzione del direttore sportivo Cesare Pisoni e del preparatore atletico Bernhard Thaler.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

 

francesco.caligaris@olimpiazzurra.com

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Miha Matavz/Fis

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top