Sledge Hockey, Italia: la nazionale si riunisce ad Aosta

Italia_Sledge_hockey_Facebook.jpg

Scatta ufficialmente domani la stagione invernale dello sledge hockey italiano che dopo l’avventura alle Paralimpiadi di Sochi 2014 e la chiusura del Campionato Italiano, avvenuta nello scorso aprile, ritrova i propri rappresentanti nel primo raduno della nazionale italiana dopo la pausa estiva.

Dal 3 al 5 ottobre dunque, sotto la direzione attenta di coach Da Rin, 16 convocati svolgeranno alcuni allenamenti in vista dei primi appuntamenti ufficiali della stagione internazionale: il Trofeo di Hannover, dal 23 al 26 ottobre prossimi, ed il Trofeo Internazionale di Torino, dal 3 al 9 novembre prossimi, dove ci misureremo con squadre quali Germania, Svezia e Rep.Ceca.

Tutto questo sarà ovviamente poi finalizzato alla preparazione dell’evento clou dell’anno: i Mondiali del Gruppo A, che si svolgeranno nell’aprile del 2015 a Buffalo (USA).

Andiamo dunque a conoscere l’elenco dei selezionati, fra cui spiccano i nomi dei giovani Larch e Depaoli; senza dimenticare che ad Aosta, sede del ritiro, saranno presenti pure Sandro Kalegaris e Benjamin Harrow, entrambi in attesa di ricevere il passaporto italiano e poter giocare nella nostra nazionale, segnando dei gol importanti, per il primo, e difendendo magari i pali, per il secondo.

Portieri
Gabriele Araudo (Sportdipiù Torino), Santino Stillitano (Polha Varese)

Difensori
Bruno Balossetti, Roberto Radice (Polha Varese); Gianluca Cavaliere Gianluigi Rosa (GS Disabili Alto Adige)

Attaccanti
Alessandro Andreoni, Emanuele Parolin (Polha Varese); Andrea Chiarotti, Valerio Corvino, Gregory Leperdi, Andrea Macrì (Sportdipiù Torino); Christoph De Paoli, Nils Larch, Florian Planker Werner Winkler (GS Disabili Alto Adige)

Staff Tecnico
Massimo Da Rin (allenatore), Daniele Bertamini (chiropratico), Gabriele Roberto Marchiorato (attrezzista), Daniele Toppan (attrezzista), Andrea Chiarotti (team leader)

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

Top