Rugby, Eccellenza: finalmente si parte! Edizione n° 85 al via…

Eccellenza_Rugby_Federugby_Fotosportit_FIR.jpg

Con la presentazione avvenuta ieri in quel di Milano (nell’NH Hotel Touring), il Campionato Italiano di Eccellenza ha ufficialmente tolto il sipario verso l’inizio della stagione 2014/2015.

Alla presenza del numero uno federale Alfredo Gavazzi, dieci allenatori ed altrettanti capitani in rappresentanza delle squadre che formeranno il massimo torneo ovale del Bel Paese si sono dichiarati pronti per nuove importanti sfide, all’assalto del prossimo tricolore.

Con Calvisano che difende il suo titolo, non mancheranno Rovigo, nemica diretta dei lombardi, Mogliano e Padova, compagini venete pronte a “far saltare il banco”, le formazioni capitoline di Lazio e Fiamme Oro, attese forse ad un salto di qualità, e probabilmente i collettivi che andranno a giocarsi il discorso-salvezza, ovvero Viadana, San Donà di Piave, Prato e L’Aquila, con le ultime due maggiormente indiziate allo scontro per la permanenza in categoria.

E’ giusto ricordare infine, che al momento la copertura televisiva del Campionato non è ancora prevista e che di conseguenza la prima giornata, dove avremo l’esordio dei campioni d’italia in casa della neopromossa, le Fiamme Oro che ospiteranno Prato, Viadana impegnata a ricevere il Rugby Lazio 1927 ed il “Veneto Derby Day”, nella giornata di domenica (Mogliano-San Donà; Rovigo-Padova), sarà monitorabile attraverso la diretta testuale di www.federugby.it

Il programma della prima giornata del Campionato Italiano d’Eccellenza 2014/2015:

Eccellenza – I giornata – sabato 4 ottobre – ore 16.00

L’Aquila Rugby Club v Cammi Calvisano arb. Charabas (Francia)

Fiamme Oro v Estra I Cavalieri Prato arb. Passacantando (L’Aquila)

Rugby Viadana v Rugby Lazio 1927 arb. Rizzo (Ferrara)

domenica 5 ottobre

ore 15.00

Marchiol Mogliano v Lafert San Donà arb. Vivarini (Padova)

ore 17.00

Femi-CZ Rovigo v Petrarca Padova arb. Mitrea (Treviso)

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

michele.cassano@olimpiazzurra.com

Foto: Fotosportit/FIR

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top