Rugby, Champions Cup: Treviso stesa nettamente dagli Ospreys

OspreysLogo_Rugby.jpg

A Swansea non c’è storia: gli Ospreys dominano nettamente e battono 42-7 un Benetton Treviso incapace di tenere testa ai rivali.

Nella prima frazione, terminata 23-0 per i padroni di casa, il grande protagonista è Biggar che con il suo piede trasforma in oro piazzati (3) e conversioni, provenienti dalle mete di Hassler e Webb.

La seconda parte di gara prosegue sullo stesso copione.

I gallesi marcano ancora pesante tre volte ottenendo il punto di bonus offensivo, Evans (2) e Baker, e concedendo nel finale ai nostri rappresentati in Europa la “gioia” di una meta arrivata grazie alla corsa di Nitoglia, per il 42-7 finale.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

michele.cassano@olimpiazzurra.com

Foto: Ospreys

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top