Pistorius, è omicidio colposo: cinque anni di carcere

Atletica-Oscar-Pistorius.jpg

E’ arrivata la sentenza sul caso Oscar Pistorius. Il corridore sudafricano, che il 14 febbraio 2013 uccise la propria fidanzata di notte con più colpi di pistola, è stato condannato a cinque anni di carcere con l’accusa di omicidio colposo. Alla pena vanno aggiunti altri tre anni per possesso di arma da fuoco che però sono stati sospesi con la condizionale.

Il giudice Thokozila Masipa, leggendo la sentenza, ha specificato di non poter tener conto di tutte le rivelazioni apparse nel tempo sui media. In base ai fatti giunti alla sua conoscenza, dunque, non è stato possibile soddisfare la richiesta dell’accusa di dieci anni di detenzione.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

 

francesco.caligaris@olimpiazzurra.com

Twitter: @FCaligaris

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top