Pentathlon moderno, titoli italiani a Poddighe e Tocchi

10580678_667980589984392_3743092008932417068_o.jpg

A Roma, presso lo stadio della Farnesina, si sono disputati nel fine settimana i Campionati italiani di pentathlon moderno, intitolati nell’occasione ad Alberto De Felice, presidente federale dal 1981 al 1995 e scomparso un anno fa.

Per il terzo anno consecutivo ad aggiudicarsi il titolo maschile è stato Fabio Poddighe (Sport Full Time). Il sardo, che ha impresso una svolta decisiva alla gara con una grande prestazione nel nuoto, ha totalizzato 1468 punti, precedendo il compagno di nazionale Riccardo De Luca (Carabinieri) ed il giovane Valerio Grasselli (Cs Esercito).

La classifica a squadre ha visto il trionfo dei Carabinieri (De Luca, Pier Paolo Petroni e Lorenzo Certelli) davanti a Fiamme Oro e Cinque per Tutti.

In campo femminile l’astro nascente Gloria Tocchi conquista il secondo scudetto dopo quello del 2012. La pentathleta delle Fiamme Azzurre ha preceduto Lavinia Bonessio (Esercito), autrice di una grande rimonta nel combined event e fresca del “sì” alla proposta di matrimonio del campione di spada Paolo Pizzo, e Francesca Tognetti

Titolo a squadre per la Sabina (Aurora e Francesca Tognetti, Alessandra Frezza), podio completato da Fiamme Oro e SS Lazio.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

federico.militello@olimpiazzurra.com

Foto: FIPM

Lascia un commento

scroll to top