Nuoto, Coppa del Mondo: poker Hosszu e squillo Meilutyte

Katinka-Hosszu-nuoto-foto-pagina-fb-ufficiale-katinka-hosszu.jpg

E’ ancora Katinka Hoszzu la protagonista assoluta della Coppa del Mondo di nuoto a Tokyo. Dopo i tre ori di ieri, la magiara vince altre quattro gare nella seconda ed ultima giornata in Giappone e si conferma dominatrice della vasca corta. L’ungherese trionfa nei 200 farfalla (2’03”14), nei 100 misti (57”74), nei 400 misti (4’23”67) e nei 100 dorso (56”07), rubando ancora una volta la scena alla fuoriclasse lituana Ruta Meilutyte, che dopo il secondo posto nei 100 rana si impone nei 50 in 29”36 davanti alla giamaicana Alia Atkinson.

Un successo a testa per Francesca Halsall (51”96 nei 100 stile libero), Inge Dekker (25”18 nei 50 farfalla), Daniel Gyurta (57”23 nei 100 rana), Chad Le Clos (48”95 nei 100 farfalla) e Mireia Belmonte Garcia (4’00”87 nei 400 stile libero). Tra gli altri vincitori spicca lo spagnolo Miguel Ortiz, primo nei 50 dorso in 23”30.

La Coppa del Mondo terminerà sabato e domenica con la tappa conclusiva di Singapore.

 

I risultati completi

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo del nuoto italiano

 

francesco.caligaris@olimpiazzurra.com

Twitter: @FCaligaris

Foto da: pagina Facebook ufficiale Katinka Hosszu

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top