Nuoto, Coppa del Mondo: Hosszu-Le Clos 4-3, Sun Yang torna e vince

Sun-Yang-nuoto-foto-pagina-facebook-ufficiale-sun-yang.jpg

Termina quattro a tre per Katinka Hosszu il duello a distanza con Chad Le Clos a suon di vittorie nella prima giornata di finali della Coppa del Mondo di nuoto a Pechino. Nella capitale cinese, però, l’ungherese ed il sudafricano non sono gli unici talenti in vetrina: brillano anche molti atleti di casa, su tutti il fuoriclasse del mezzofondo Sun Yang che si impone in 3’37”10 nei 400 stile libero.

La magiara, che di recente era riuscita nell’impresa di conquistare dieci ori in due giorni, inizia con un netto poker toccando davanti a tutte negli 800 stile libero (8’08”41), nei 200 sl (1’54”04), nei 200 dorso (2’02”71) e nei 200 misti (2’06”22). I tempi, comunque, sono ben distanti dai record che molto spesso lei stessa detiene, sintomo dei carichi di lavoro che dovrebbero portarla al top della forma per i Mondiali di Doha (3-7 dicembre). Le Clos prova a rispondere ma si ferma a quota tre: 50 delfino (22”03), 200 delfino (1’49”73) e 100 stile libero (46”81).

Gli altri successi asiatici portano la firma di Daiya Seto (Giappone, 4’04”84 nei 400 misti), Lu Ying (Cina, 55”95 nei 100 farfalla), Xu Jiayu (Cina, 50”14 nei 100 dorso) e Fu Yuanhui (Cina, 26”43 nei 50 dorso). I 50 rana maschili, disciplina cara all’azzurro Fabio Scozzoli, vanno infine al sudafricano Roland Schoeman con il tempo di 26”87.

 

I risultati completi

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo del nuoto italiano

 

francesco.caligaris@olimpiazzurra.com

Twitter: @FCaligaris

Foto da: pagina Facebook ufficiale Sun Yang

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top