Hockey prato, A1: volano le due romane e l’Amsicora, Bonomi ferma il Bra

10354729_835108086533547_875049842603021531_n.jpg

Si conferma dall’altissimo tasso di spettacolo il campionato maschile di hockey su prato. Dopo tanti rinvii nei primi due turni, oggi si è disputata la terza giornata con tutte le compagini scese in campo. Continua il gran momento dell’Amsicora che, in attesa dei vari recuperi, è in testa alla classifica a punteggio pieno. Bene l‘HC Roma, che mette a segno il secondo successo di fila, così come i cugini della Tevere Eur, sorpresa di questo inizio di campionato. Stop inatteso in casa per l’HC Bra, reduce dall’EHL.

Terzo successo per l’Amsicora: i sardi soffrono per un tempo nel derby cagliaritano con il CUS Cagliari, che crea problemi ai vice campioni d’Italia con una doppietta di Hassan, ma poi arriva il cambio di passo di Mureddu e compagni che vale tre punti. A segno Carta, Agabio, Murgia e ancora uno strepitoso Lacort (doppietta). Nell’anticipo l’HC Roma ha battuto, pur soffrendo molto, il Suelli per 2-1 con reti del nuovo arrivato Pryce e dell’azzurro Rossi. Per i sardi a segno il giovanissimo Garau, classe 2000. Stecca la seconda in campionato l’HC Bra, tornato dalla trasferta di Barcellona dove aveva giocato l’EHL: alla doppietta su corto di Bartholomew rispondono per il Bonomi Stefano Angius e Artegas. Uno scatenato Petito, autore di una tripletta, trascina la Tevere Eur a quota sei punti (con una partita in meno): battuta una buona Ferrini per 5-3. Nella sfida tra neo promosse a San Vito la spuntano gli ospiti della Fincantieri per 1-0.

Classifica:

Amsicora 9
HC Roma 6*
Tevere Eur 6 *
HC Bra 4 *
Bonomi 4 *
Suelli 3
Fincantieri 3 *
San Vito 0
CUS Cagliari 0
Ferrini 0 *

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo 
Clicca qui per seguirci su Twitter 
Clicca qui per mettere “Mi piace” a Hockey Italia
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

gianluca.bruno@olimpiazzurra.com

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top