Golf, Volvo World Match Play: a sorpresa crolla Dubuisson, vola Luiten

BqhAcZqIAAEIuID.jpg

Non sono mancate le sorprese nei quarti di finale del Volvo World Match Play Championship (montepremi € 2.250.000). Dopo il detentore del titolo, McDowell, va fuori prematuramente anche un altro grande favorito della vigilia, il francese Victor Dubuisson. Il transalpino è stato eliminato da Mikko Ilonen per 2 buche al termine di un match intenso ed estremamente tirato, caratterizzato da un grande equilibrio fino alle battute finali. Il finlandese ha operato il break decisivo dalla 16 in poi, sfruttando un bogey di Dubuisson e il proprio birdie sul Par 5 della 18.

Continua la sua corsa anche un impeccabile George Coetzee, capace di sbarazzarsi dello statunitense Patrick Reed per 2&1. Il sudafricano, autore di un solo bogey nelle 71 buche giocate finora, non è mai andato sotto durante il match ed ha inserito le marce più alte nelle seconde 9, con cinque birdie in otto buche. E in semifinale la sfida sarà proprio tra le due rivelazioni del London Golf Club.

Il più convincente finora, però, è di gran lunga Joost Luiten. L’olandese si è sbarazzato di Pablo Larrazabal con irrisoria facilità, vincendo le prime due buche e accelerando progressivamente a metà gara. Fatale, per lo spagnolo, il break di tre buche perse tra la 5 e la 7, che ha consentito a Luiten di spiccare il volo e di chiudere 6&5 alla 13esima buca.

Il recente vincitore dell’Open del Galles se la vedrà con il n°5 al mondo, Henrik Stenson, in una semifinale dall’elevatissimo tasso tecnico. Nel derby tutto svedese, Stenson ha avuto ragione di Jonas Blixt in un match condotto dall’inizio alla fine ma chiuso soltanto all’ultima buca sul 2Up, dopo essere stato avanti anche di tre buche.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla pagina dedicata al golf!
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

daniele.pansardi@olimpiazzurra.com

Foto: Profilo Twitter Golf Blogspot UK

Lascia un commento

Top