Ciclismo femminile: due brasiliane squalificate per doping

bandiera-brasile.jpg

Salgono a quota cinque il numero dei ciclisti brasiliani tra uomini e donne accusati di doping in questa stagione. Gli ultimi due casi riguardano due promesse del ciclismo verdeoro: Marcia Fernandes Silva e Nayara Gomes.

La prima, 23 anni, punto fermo della nazionale carioca correva in Spagna nella Bizkaia-Durango; mentre la seconda è la campionessa nazionale in carica nella categoria Under23.

Entrambe le atlete sono risultate positive all’EPO in occasione di controlli effettuati a giugno e hanno rifiutato le controanalisi e sono state fermate per due anni dalla loro Federazione il 15 ottobre scorso

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Faceboo
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

andrea.ziglio@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

Top