Ciclismo, doping: dopo Valentin, anche Maxim Iglinksiy positivo all’Epo

oa-logo-correlati.png

Clamoroso ciò che è successo in casa Astana. Dopo la positività all’EPO di Valentin, anche suo fratello, Maxim Iglinskiy, è stato pescato positivo alla stessa sostanza. Secondo il report dell’UCI, l’Unione Ciclistica Internazionale: il 33enne kazako è stato trovato non negativo ad un test compiuto il giorno prima della Classica di San Sebastian, in Spagna. 

Nel palmares del kazako dell’Astana il miglior risultato è sicuramente il gran successo alla Liegi-Bastogne-Liegi del 2012, sopravanzando negli ultimi 800 metri il nostro Vincenzo Nibali.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

scroll to top