Calcio, Serie A: i consigli per le scommesse della nona giornata

Calcio-Andrea-Pirlo-Paul-Pogba.jpg

Si disputerà tra stasera, domani e giovedì la nona giornata di campionato per quanto riguarda la Serie A. Andiamo ad analizzare quali scommesse possono essere giocate in relazione alle partite in programma, in modo tale da puntare nel modo migliore e sperare in una congrua vincita attraverso due modalità, prudente e aggressiva, correlata all’avversione o meno del rischio per lo scommettitore. Abbiamo chiesto all’esperto Antonio Turra il suo parere sulle partite del turno infrasettimanale e ci ha consigliato le seguenti puntate:

Sassuolo-Empoli PRUDENTE: 1, AGGRESSIVA: GOL

Iniziamo proprio dall’anticipo del Mapei Stadium. Potrebbe sembrare uno scontro salvezza, in realtà il Sassuolo è stato costruito per qualcosa di più e i risultati cominciano a vedersi. Di fronte un Empoli che ha stupito, gioca bene, ma subisce troppi gol e rischia di fare pochi punti con questo tipo di gioco.

La squadra di Di Francesco ha faticato molto in casa segnando solo due gol. La vittoria di Parma però potrebbe dare lo slancio alla formazione emiliana, dopo il pareggio ottenuto con la Juventus. Situazione opposta per i toscani: la squadra di Sarri è reduce dallo 0-4 con il Cagliari, allenato da Zeman, di cui Di Francesco emula modulo e schemi offensivi. Empoli imbattuto da tre partite in trasferta, anche se non ha ancora vinto al di fuori del Castellani.

Atalanta-Napoli PRUDENTE: GOL, AGGRESSIVO 2

Quello di Bergamo è un campo che negli ultimi anni è stato amico dei partenopei. La squadra di Benitez sembra essersi ripresa in campionato, mentre l’Atalanta risente ancora della partenza di alcuni big (Bonaventura, Consigli), del ritardo nell’inserimento dei nuovi (Papu Gomez) e di alcuni titolari che ancora stentano (Moralez e soprattutto Denis).

La formazione di Colantuono sta vivendo un momento difficile: una vittoria nelle ultime cinque partite, peggior attacco del campionato con soli tre gol. Il Napoli invece sembra aver trovato continuità dopo i successi casalinghi con Torino e Verona e il pari di San Siro con l’Inter. Callejon è il capocannoniere del campionato e ora che si è sbloccato anche il Pipita Higuain sono guai per gli avversari.

Cagliari-Milan PRUDENTE: OVER, AGGRESSIVO: GOL

Con Zeman non esiste pronostico: i sardi sembrano aver ingranato con 8 gol nelle ultime due trasferte e in mezzo un pareggio con gol con la Sampdoria, i rossoneri ultimamente subiscono meno ma oggettivamente la coperta sembra essere un po’ corta. Inzaghi e Zeman praticano entrambi un gioco offensivo all’insegna dello spettacolo. La formazione rossonera è il migliore attacco del campionato, ma all’appello mancano i gol di Fernando Torres. Partita che può esplodere da un momento all’altro ma che rischia anche di tradire le attese.

Fiorentina-Udinese PRUDENTE: 1, AGGRESSIVO: NO GOL

Due delle squadre più in forma al momento. Stramaccioni e i suoi giovani meritano di essere la terza forza del Campionato e cercano la sesta vittoria stagionale al Franchi. La Fiorentina ha faticato finora in casa, con un unico successo, il largo 3-0 sull’Inter. Montella comunque puo`contare sull’energia e la voglia di emergere dei suoi dopo il pari ottenuto a Milano con il Milan.

Genoa-Juventus PRUDENTE: 2, AGGRESSIVO X PT

I tifosi genoani renderanno caldo come sempre il Marassi. La formazione genoana è in un buon momento: brucia ancora la sconfitta per il derby, ma il successo con il Chievo ha dimostrato come la squadra sia presente. Gasperini punterà tutto sui gol di Pinilla (3 gol) e dell’ex Matri (4 gol finora in campionato). La Juve finora in campionato ha saputo vincere e convincere, ma nelle ultime uscite è sembrata in calo, accusando gli impeni della Champions. Un robusto turnover potrebbe rendere molto equilibrato ed emozionante il match.

Inter-Sampdoria PRUDENTE: UNDER, AGGRESSIVO: X2

Una delle peggiori avversarie che potesse capitare all’undici di Mazzarri, ancora convalescente dopo la scoppola interna contro il Cagliari di Zeman e in preda all’ansia da San Siro, come ha dimostrato il turno di Europa League. Di fronte i blucerchiati che, al contrario, possono giocare senza nulla da perdere e con l’entusiasmo di chi sta stupendo e vuole continuare a farlo.

Il gioco di Mazzarri di questa stagione, se escludiamo il match contro il Sassuolo, è poco risolutivo. A San Siro arriva una Samp determinata, come il suo tecnico Mihajlovic. Grazie a Viviano prima e poi Romero e all‘ottima difesa composta da Silvestre e Gastaldello, i blucerchiati hanno subito solo 4 gol in stagione, unica squadra imbattuta assieme alla Juve e dopo il paregggio casalingo con la Roma potrebbero impattare anche contro i neroazzurri.

Palermo-Chievo PRUDENTE: UNDER, AGGRESSIVO: X

La partita della paura: un allenatore che rischia (Iachini) e un altro che è appena arrivato e si è presentato con una sconfitta (Maran). Hanno due degli organici meno validi per la massima serie; la differenza potrebbero farla da una parte l’ambiente (Palermo), dall’altra l’esperienza in categoria di molti uomini (Chievo). Sarà comunque una partita molto equilibrata.

Il Palermo finora ha espresso un calcio migliore, grazie al duo argentine Dybala-Vazquez, che non ha raccolto quanto ha seminato. La formazione clivense non ha ancora beneficiato del cambio dell’allenatore ed è reduce da numerosi risultati negativi. Maran vorrà certamente dare una scossa.

Roma–Cesena PRUDENTE: 1, AGGRESSIVO 1PT

Forse l’unica gara con un pronostico secco. La Roma vuol continuare la rincorsa alla Juventus, il Cesena non sembra poterla impensierire, soprattutto all’Olimpico dove in pochi in Italia riescono anche solo a calciare verso la porta di De Sanctis.

Torino – Parma PRUDENTE: GOL, AGGRESSIVO: 1

Un altro scontro di medio bassa classifica, impensabile se pensiamo che l’anno scorso si sono giocate e scambiate l’accesso all’Europa League.

Il Toro paga il doppio impegno, il Parma una rosa smembrata da mercato e infortuni. Cassano non potrebbe bastare, perché la squadra di Ventura in casa si trasforma e prende pochissimi gol.

Verona – Lazio PRUDENTE: X2, AGGRESSIVO GOL

Potrebbe essere la gara più spettacolare del decimo turno. Il Verona viene dal match perso in modo tennistico contro il Napoli, ma in casa è trascinata dal pubblico e soprattutto Toni vuole tornare al gol; la Lazio sta ingranando dopo un inizio stentato ed ha la rosa per poter ambire ai primi 4 posti. Si prevedono difese in difficoltà…

Riepiloghiamo le puntate:

PRUDENTE

Sassuolo – Empoli 1

Atalanta – Napoli GOAL

Cagliari  – AC Milan OVER

Fiorentina – Udinese 1

Genoa  – Juventus  2

Inter  – Sampdoria UNDER

Palermo  – Chievo  Under

AS Roma  – Cesena 1

Torino – Parma GOL

Verona Lazio X2

 

Con 10 euro vincita di 1385 euro (Fonte: SNAI)

 

AGGRESSIVA

Sassuolo – Empoli GOL

Atalanta – Napoli 2

Cagliari  – AC Milan GOL

Fiorentina – Udinese NOGOAL

Genoa  – Juventus X PT

Inter  – Sampdoria  x2

Palermo  – Chievo  X

AS Roma  – Cesena  1 PT

Torino – Parma 1

Verona Lazio  GOL

 

Con 10 euro vincita 7568,30. (Fonte: SNAI)

Foto: Pagina FB Paul Pogba

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

nicolo.persico@olimpiazzurra.com

Twitter: @nvpersie7

Facebook: nvpersie7

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top