Calcio, Champions League: Roma-Bayern Monaco 1-7, le pagelle dei giallorossi

De-Sanctis-calcio-foto-pagina-fb-ufficiale-roma.jpg

Disfatta totale per la Roma contro il Bayern Monaco: prima mezz’ora clamorosa, i bavaresi dilagano e ridimensionano il valore dei giallorossi. Il risultato finale è impietoso: 1-7.

 

De Sanctis, 4: colpevole in parecchie circostanze.

Torosidis, 3: la scelta di far giocare il greco al posto di Maicon è deleteria per la Roma. Sempre tagliato fuori sulle offensive di Bernat, mai in partita.

Manolas, 4: rovina l’ottimo avvio stagionale perdendosi nella serata più importante.

Yanga-Mbiwa, 4: fuori posizione per tutti i primi quarantacinque minuti, si perde Lewandowski in occasione dello 0-3 e lì di fatto la partita finisce.

Cole, 3: completamente involuto rispetto al grande terzino ammirato ai tempi di Londra. Ha sulla coscienza almeno due gol dei tedeschi. Imbarazzante. Dal 46′ Holebas, 5: entra a situazione già compromessa, ma non brilla affatto.

Pjanic, 4: manca la sua qualità per macinare gioco a centrocampo, in fase difensiva fa quello che può. Cioè poco o nulla. Dal 79′ Pjanic sv.

De Rossi, 4: soffre a vedere la sua Roma così e più passa il tempo più esce dal match.

Nainggolan, 4: non difende correttamente e i risultati si vedono. Nel secondo tempo fornisce l’assist per il gol della bandiera di Gervinho, ma è una magra consolazione.

Iturbe, 5: pochi palloni giocabili, non è facile per un’ala entrare in partita così.

Totti, 4.5: come De Rossi, è il più colpito emotivamente dall’avvio shock della Roma e non riesce a guidare la riscossa. Dal 46′ Florenzi, 5.5: entra e fa movimento.

Gervinho, 6: ha sui piedi la grande opportunità per pareggiare il vantaggio di Robben, ma Neuer compie un miracolo. E lì si spegne il motore dell’ivoriano, ipnotizzato anche nella ripresa prima della rete dell’inutile 1-5. Unico sufficiente comunque.

Rudi Garcia, 4: il suo più grande errore è quello di pensare di potersela giocare alla pari con il Bayern. Il tiki-taka, però, questa volta umilia una Roma sbadata in difesa e priva di grinta a centrocampo. Servirà per il futuro.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

 

francesco.caligaris@olimpiazzurra.com

Twitter: @FCaligaris

Foto da: pagina Facebook ufficiale Roma

Lascia un commento

Top