Beach volley, World Tour 2014, Xiamen. Francia da urlo anche sulla sabbia, Juliana/Antonelli come da pronostico

image.jpg

Primo trionfo francese della storia nel beach volley maschile con Youssef Krou e Edouard Rowlandson che conquistano a sorpresa il successo nel World Tour che si è concluso oggi a Xiamen in Cina. La coppia transalpina, che già aveva fatto vedere ottime cose in un paio di tornei europei, ha sconfitto in finale 2-1 (22-20, 19-21, 15-13) gli spagnoli Marco/Garcia. Terzo gradino del podio per Liamin/Barsouk che nella finale per il bronzo hanno sconfitto a sorpresa 2-0 (21-18, 21-15) i favoriti statunitensi Brunner/Mayer. Così le semifinali: Brunner/Mayer-Marco/García 0-2 (18-21, 19-21), Krou/Rowlandson-Liamin/Barsouk 2-1 (15-21, 21-17, 15-13).

In campo femminile tutto come da pronostico con finale spettacolare vinta 2-1 (20-22, 21-17, 15-13) in rimonta dalle brasiliane Juliana/Antonelli sulle padrone di casa cinesi Wang Fan/Youe. Terzo posto per le statunitensi Hunkus/Vanzwieten che nella finale per il bronzo hanno sconfitto 2-0 (21-12, 21-15) le redivive greche Arvaniti/Tsiartsiani. Così le semifinali: Juliana/Antonelli-Arvaniti/Tsiartsiani 2-0 (21-18, 21-15), Wang Fan/Yue Y.-Hunkus/Vanzwieten 2-0 (21-14, 21-9). Prossima tappa l’Argentina a Paranà.

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top