Vuelta a Espana 2014, la classifica: Contador ipoteca la vittoria finale

10403264_10152839828060312_8672025014322927651_n.jpg

Ancora una volta Alberto Contador dimostra di essere il migliore e domani, a due anni dall’ultimo successo, tornerà sul gradino più alto del podio della Vuelta a Espana 2014. Grazie al successo odierno (clicca qui per la cronaca), allunga sempre di più sui rivali Chris Froome, che ora è distanziato di un minuto e 37 secondi e sul connazionale Alejandro Valverde, terzo a 2 minuti e 35 secondi. Non riesce a salire sul podio in questa edizione “Purito” Joaquim Rodriguez (quarto a 3 minuti e 57 secondi), che precede il nostro Fabio Aru, autore di un’eccellente edizione, quinto a 4 minuti e 46 secondi dal leader Contador. Nella top ten anche l’altro azzurro Damiano Caruso del Team Cannondale con 13 minuti e 15 secondi di ritardo.

La classifica generale:

POS. NOMBRE DOR. EQU. TIEMPO
1. ESPCONTADOR, Alberto 201 Tinkoff – Saxo 81h 12′ 13”
2. GBRFROOME, Christopher 191 Team SKY 81h 13′ 50” + 1′ 37”
3. ESPVALVERDE, Alejandro 151 Movistar Team 81h 14′ 48” + 2′ 35”
4. ESPRODRIGUEZ, Joaquin 131 Team Katusha 81h 16′ 10” + 3′ 57”
5. ITAARU, Fabio 21 Astana Pro Team 81h 16′ 59” + 4′ 46”
6. ESPSÁNCHEZ, Samuel 41 BMC Racing Team 81h 22′ 20” + 10′ 07”
7. IRLMARTIN, Daniel 102 Garmin Sharp 81h 22′ 37” + 10′ 24”
8. FRABARGUIL, Warren 111 Team Giant – Shimano 81h 24′ 26” + 12′ 13”
9. ESPNAVARRO, Daniel 71 Cofidis Solutions Crédits 81h 25′ 22” + 13′ 09”
10. ITACARUSO, Damiano 65 Cannondale Pro Cycling 81h 25′ 28” + 13′ 15”

 

 

Foto: pagina Facebook Alberto Contador

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

nicolo.persico@olimpiazzurra.com

Twitter: @nvpersie7

Facebook: nvpersie7

Lascia un commento

scroll to top