Atletica, Asian Games – Un africano (ex dopato) batte il record asiatico sui 100 metri: 9″93!

Atletica-Femi-Ogunode.jpg

Come ai Giochi Olimpici, anche in occasione degli Asian Games 2014 di Incheon (Corea del Sud) una delle finali più attese era quella dei 100 metri maschili. Le speranze dei tifosi non sono state disattese, visto che Femi Ogunode ha stabilito il nuovo record continentale asiatico, portandolo a 9″93. Il ventitreenne, nigeriano che dal 2009 rappresenta il Qatar, ha dominato la prova davanti al cinese Su Bingtan ed al giapponese Kei Takase, abbassando di 6/100 il tempo stabilito nel 2007 da Samuel Francis, altro atleta nigeriano poi passato sotto la bandiera dell’emirato.

Ogunode era già stato protagonista degli Asian Games 2010, quando vinse le prove dei 200 metri e dei 400 metri, stabilendo in entrambi i casi, mentre ai Mondiali indoor di Sopot 2014 ha ottenuto la medaglia di bronzo sui 60 metri. Nel mezzo, però, anche una squalifica per due anni a causa di una positività al clenbuterolo, terminata nel Gennaio 2014.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

scroll to top