Sochi 2014, hockey: Pavlovs squalificato per 18 mesi

Hockey-ghiaccio-Vitalijs-Pavlovs.jpg

Dopo la sospensione provvisoria inflitta a Ralfs Freibergs, l’altro giocatore lettone risultato positivo ad un controllo antidoping durante i Giochi Olimpici di Sochi 2014, Vitalijs Pavlovs, ha ricevuto una squalifica di 18 mesi, come comunicato dalla Federazione Internazionale. Pavlovs, trovato positivo alla metilexaneamina in occasione dell’incontro con il Canada, potrà tornare a giocare dal novembre 2015. Pavlovs non sarà quindi presente ai prossimi Mondiali, che si terranno a Minsk dal 9 al 25 Maggio.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: sportaavize

giulio.chinappi@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

scroll to top