Nuoto: Chalmers da record a 15 anni, sotto i 50” nei 100 sl!

Bandiera-australia.gif

L’Australia continua a sfornare baby talenti dell’acquaticità. Dopo aver parlato di Maddison Keeney, destinata a lottare punto a punto con le fuoriclassi cinesi dal trampolino, una nuova storia arriva dal nuoto. Il protagonista è un 15enne di nome Kyle Chalmers, che ai recenti Campionati Australiani giovanili ha infranto il muro dei 50 secondi nei 100 stile libero.

Un crono (49”68) mai registrato per un atleta di quell’età, che vale a Chalmers il riconoscimento di giovane più veloce della storia del nuoto mondiale. Meglio di Ian Thorpe, James Magnussen, Alex Popov e molti altri. 24”09 il passaggio ai primi 50 metri, prima di una seconda vasca da urlo.

Il mondo del nuoto ha dunque scoperto Kyle Chalmers e il 15enne australiano potrebbe essere protagonista già a Rio 2016. E la Terra dei Canguri si conferma patria di grandi campioni, soprattutto giovanili, in virtù di un eccellente lavoro proprio sugli atleti di tenera età.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

 

francesco.caligaris@olimpiazzurra.com

Twitter: @FCaligaris

Lascia un commento

scroll to top