Ginnastica, Trofeo di Jesolo -1: cara Italia, quale sarà il tuo sestetto titolare?

Carlotta-Ferlito-Grand-Prix-3.jpg

Ieri pomeriggio Enrico Casella ha diramato le convocazioni per il Trofeo di Jesolo: otto ragazze che gareggeranno nel weekend, ma solo sei avranno l’onore di vestire il body azzurro e di rappresentare l’Italia “ufficiale” nella sfida a USA, Romania, Giappone, Australia.

Quali saranno le sei fortunate? Proviamo a fare un po’ i nostri pronostici in attesa delle ufficialità (che dovrebbero arrivare nella tarda serata di oggi).

 

A nostro modo di vedere ci sono quattro ragazze che partono avanti a tutte: Erika Fasana, Carlotta Ferlito, Elisa Meneghini, Giorgia Campana. Tre delle favolose olimpiche di Londra 2012 e l’attuale miglior prospetto tricolore.

La comasca è la più in forma del nostro Paese, è carichissima su tutti gli attrezzi e potrebbe seriamente provare anche lo Tsukahara avvitato al corpo libero, seconda italiana di sempre (dopo Vanessa Ferrari).

La siciliana è attesissima al rientro sul suolo italiano dopo l’ultimo posto in American Cup e c’è parecchia attenzione sulle sue difficoltà. Solo trave e corpo libero, o qualche capatina anche sugli altri due attrezzi?

La brianzola è l’all-arounder nata, il prospetto al momento più interessante ed è fondamentale in un concorso a squadre.

La romana ha in tasca una grandissima esperienza, ha ormai lasciato alle spalle l’infortunio al gomito, è un’eccellente generalista e dà l’anima quando deve portare punti alle compagne.

 

Restano due posti da assegnare e quattro ginnaste in ballo: Lara Mori, Lavinia Marongiu, Martina Rizzelli, Alessia Leolini. Le prime tre sono al debutto internazionale da senior, l’altra ha già partecipato a un Mondiale. Tre sono delle all-arounder, una è una specialista pura (Rizzelli, parallele e volteggio).

E qui la valutazione è proprio difficile. Visto che la formula di gara consente a tutte le ragazze di esibirsi su tutti gli attrezzi, Enrico punterà su una generalista? Oppure sceglierà i picchi dell’individualista?

Martina è sicuramente quella più in forma in questo momento, ha un doppio avvitamento al volteggio favoloso e delle parallele eccellenti.

Lavinia ha fatto davvero bene a Torino (ha chiuso al terzo posto l’individuale).

Alessia e Lara hanno trascinato la loro Ginnastica Giglio a uno storico secondo posto, hanno verve e spirito da vendere e da trasmettere alle compagne.

 

Dubbi importanti che, verosimilmente, saranno sciolti nella prova podio di oggi pomeriggio.

 

Articoli correlati:

Trofeo di Jesolo – Tutte le convocate dell’Italia 

Trofeo di Jesolo – Italia, quale sarà il tuo sestetto titolare?

Trofeo di Jesolo – Parlano le azzurre: tutte le loro impressioni (VIDEO)

TUTTO IL PROGRAMMA del Trofeo di Jesolo

TUTTO IL REGOLAMENTO del Trofeo di Jesolo

Trofeo di Jesolo – Tutto quello che c’è da sapere

Come si comporterà l’Italia? Come si presentano le azzurre?

USA, che squadrone a Jesolo! Presentiamo le Campionesse a stelle e strisce

Le convocate degli USA: la formazione a stelle e strisce.

Chi vince il Trofeo di Jesolo, trionfa a Olimpiadi e Mondiali nello stesso anno!

Mancano tutte le capitane! Jesolo senza Biles, Ferrari, Iordache, Mitchell e Murakami!

Italia, quante ragazze assenti!

Italia, le ragazze convocate per il collegiale pre-Jesolo.

Lascia un commento

Top