Basket, Serie A1: top & flop della quinta giornata


Manca il posticipo tra Montepaschi Siena ed Umana Venezia per completare il quadro del quinto turno che ha regalato comunque spunti interessanti.

Ecco i top & flop di giornata.

TOP

Banco Sardegna Sassari: nel posticipo domenicale tra le deluse dell’ultimo turno di Eurocup i sardi si riscattano ampiamente e mandano al tappeto Varese con un netto trentello.

Piero Bucchi: Vetta della classifica ed imbattibilità interna al Pala Pentassuglia: quanto basta per fare dei pugliesi la vera rivelazione di questa prima parte di campionato.

Joe Ragland: semplicemente micidiale nel big match di giornata, regala a Cantù due punti pesantissimi in classifica. I 24 punti finali con un 8/11 su da 2 ed un 2/5 dalla lunga distanza, la ciliegina sulla torta di una domenica da ricordare.

FLOP

Cimberio Varese: a rischio eliminazione in Eurocup, umiliata a Sassari. Una tendenza da invertire immediatamente.

Jaka Lakovic: l’emblema della discontinuità di Avellino, il (potenziale) crack del mercato irpino stenta a decollare e con lui tutto il roster di coach Vitucci.

Luca Banchi: la vittoria in Eurolega aveva illuso, ma in campionato le scarpette rosse restano ancora attardate dalla corazzata Siena ed a Bologna cadono in uno scontro diretto.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Twitter @Giannoviello

Gianluigi.noviello@olimpiazzurra.com

 

 

Lascia un commento

scroll to top