US Open 2013: Flavia Pennetta si ferma in semifinale. Azarenka più forte

oa-logo-correlati.png

Termina in semifinale l’avventura di Flavia Pennetta agli US Open 2013. La tennista italiana, infatti, è stata sconfitta dalla bielorussa Azarenka in due set, con il punteggio finale di 6-4 6-2.

Buona la partita della brindisina nel primo set dove, purtroppo però le sue carenze al servizio, in un parziale contraddistinto da numerosi break e contro-break, hanno pesato in modo decisivo soprattutto quando, sul 4-4, la numero 2 del mondo ha piazzato l’allungo decisivo per accaparrarsi il primo parziale.

Poca storia invece, nella seconda partita. La stanchezza della nostra portacolori è venuta fuori e per la Azarenka è stato sempre più facile incamerare punti e game sfruttando il gioco piuttosto falloso della tennista azzurra.

Resta comunque per Flavia la grande avventura vissuta in America e la consapevolezza di essersi rilanciata tra le grandi, anche per il finale di stagione, dopo un’annata vissuta a recuperare dal grave infortunio al polso di cui era stata vittima.

michele.cassano@olimpiazzurra.com

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter 

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top