Taekwondo, Europei junior: l’Italia vince il medagliere

Taekwondo-Antonio-Flecca-Mert-Erdogan-Martin-Hoang-Sergey-Avanesov.png

Grazie ai suoi quattro ori, di cui ben tre conquistati nell’ultima giornata, l’Italia si è aggiudicata il medagliere dei Campionati Europei junior di taekwondo, tenutisi a Vila Nova de Gaia (Portogallo). Cristiana Rizzelli, Licia Martignani, Roberto Botta ed Antonio Flecca hanno permesso all’Italia di ottenere questo grandi risultato. Torneremo a parlare dell’Italia in modo più specifico domani.

Al secondo posto, ma con ben 10 medaglie complessive, ha chiuso l’ottima Turchia, che fino all’exploit azzurro dell’ultima giornata sembrava destinata a dover dominare il medagliere. Molto bene anche la Russia, che chiude al terzo posto con due ori ed un argento di vantaggio rispetto alla Spagna, che ha approfittato del pubblico quasi di casa.

Un titolo è andato anche a Polonia, Azerbaijan, Ucraina, Germania, Belgio, Gran Bretagna, Cipro, Serbia e Olanda, mentre 22 Paesi hanno ottenuto almeno una medaglia.

 

 

#

Nazione

Ori

Argenti

Bronzi

Totale

1 Italia

4

0

3

7

2 Turchia

3

2

5

10

3 Russia

2

3

2

7

4 Spagna

2

2

2

6

5 Polonia

1

1

5

7

6 Azerbaijan

1

1

3

4

Ucraina

1

1

3

4

8 Germania

1

1

2

4

9 Belgio

1

0

3

4

10 Gran Bretagna

1

0

1

2

11 Cipro

1

0

0

1

Serbia

1

0

0

1

Olanda

1

0

0

1

14 Francia

0

2

4

6

15 Grecia

0

2

3

5

16 Armenia

0

1

1

2

Croazia

0

1

1

2

18 Moldavia

0

1

0

1

Slovenia

0

1

0

1

Bielorussia

0

1

0

1

21 Austria

0

0

1

1

Danimarca

0

0

1

1

 

RISULTATI: DAY 1 DAY 2 DAY 3

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

Top