Salto con gli sci, il punto sul Summer Grand Prix

oa-logo-correlati.png

Mancano 3 sole tappe alla conclusione del Summer Grand Prix di salto con gli sci, competizione estiva che di fatto sostituisce la Coppa del Mondo permettendo ai saltatori di confrontarsi tra loro, anche se su plastica. Ovviamente le condizioni atmosferiche diverse rispetto all’inverno tendono a cambiare le carte in tavola e alcuni big preferiscono disertare per concentrarsi sugli allenamenti.

Tra gli azzurri, in campo maschile, il migliore del lotto è risultato Davide Bresadola, che nell’ultimo appuntamento ha colto un 16esimo e un 18esimo posto sui trampolini di Nizhniy in Russia, rispettivamente sull’HS 106 e sull’HS 134. L’azzurro ha dimostrato di poter competere a buoni livelli sia su trampolini corti che su trampolini e al momento sembra il più competitivo della squadra nazionale azzurra. Con lui in Russia si trovava Roberto Dellasega che però non è riuscito ad entrare nelle prime 30 posizioni in nessuna delle due occasione.

Buone prestazioni da parte delle azzurre anche in campo femminile, in particolare con Evelyn Insam ed Elena Runggaldier che si sono ben difese nelle gare in Russia. Manca ancora qualcosa alle saltatrici azzurre per raggiungere i loro livelli, ma in ogni caso entrambe hanno colto piazzamenti nelle prime 20 posizioni con la Insam che ha sfiorato anche la Top 10, fermandosi in undicesima posizione. La stabilità tecnica e la forma fisica vanno trovate per le Olimpiadi, quindi inverno inoltrato, e non c’è da preoccuparsi se in questo momento non sembrano al massimo della condizione.

L’inverno, nonostante tutto, è ormai alle porte e dopo queste ultime competizioni su plastica sarà nuovamente tempo di saltare sulla neve: la stagione olimpica entrerà nel vivo e non si potrà più sbagliare. Sperando, come sempre, di vedere gli azzurri protagonisti.

gianluca.santo@olimpiazzurra.com

Foto: pentaphoto

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Tag

Lascia un commento

Top